AREA GIOVANI


Centri Diurni e Centri Socio-Educativi

Il Centro Diurno Minori è uno spazio in cui, nelle ore pomeridiane, con il supporto di educatori qualificati, i minori sono coinvolti in attività sociali, ludiche, ricreative, educative.

La finalità è quella di creare un contesto favorevole che impegni i ragazzi in una gestione del tempo libero costruttiva e soddisfacente.

Figure professionali coinvolte:

  • Educatori;
  • Pedagogisti;
  • Psicologi;
  • Animatori.

Servizio Educativo Territoriale (S.E.T)

Il Servizio Educativo Territoriale (S.E.T) è un servizio finalizzato a fornire risposte educative ai minori e loro famiglie che attraversano un momento di difficoltà.

La realizzazione del Servizio avviene affiancando il minore e il suo nucleo familiare da una figura educativa, che contribuisca a sostenerli nel superamento delle difficoltà sociali, relazionali e culturali per le quali è stato richiesto l’intervento.

L’equipe educativa nel suo intervento realizza il Progetto Educativo Personalizzato.

Il Servizio può essere erogato anche presso soggetti affidatari e strutture che ospitano minori in difficoltà.

Le finalità del Servizio sono:

  1. Sostenere il minore che vive una situazione di disagio e la sua famiglia nei casi di temporanea difficoltà.
  2. Rimodulare le relazioni tra il minore e la famiglia attraverso il recupero delle risorse potenziali della famiglia stessa ed il rafforzamento del ruolo educativo delle figure parentali.
  3. Recuperare le dinamiche relazionali all’interno del gruppo classe, inteso come costituito da alunni e insegnanti.
  4. Recuperare le dinamiche relazionali all’interno del gruppo dei pari in luoghi e situazioni extrascolastiche (quartiere, parrocchia, servizi di aggregazione e tempo libero).
  5. Sviluppare l’autonomia del nucleo familiare nelle scelte educative, nel rispetto dei diritti del minore.
  6. Attivare le reti informali e formali di aiuto e sostegno al nucleo familiare.
  7. Informare ed orientare il nucleo famigliare rispetto alla possibilità di fruizione delle risorse e/o dei Servizi territoriali esistenti.
  8. Attivare un Lavoro di Rete significativo tra nucleo familiare e contesto socio culturale esterno (scuola, quartiere, parrocchia etc.) al fine di consentire l’integrazione del nucleo all’interno del tessuto sociale di appartenenza.
  9. Fornire supporto ad eventuali soggetti affidatari (famiglie, comunità, istituti) in collaborazione con i Servizi Territoriali ed il Tribunale per i Minorenni.

Figure professionali coinvolte:

  • Pedagogista;
  • Assistente sociale;
  • Educatori professionali;
  • Psicologo.

Progetti estivi minori

Il Servizio offre la possibilità a bambini e ragazzi di trascorrere un periodo di vacanza in alcune località marine e montane con cui la Cooperativa è convenzionata.

Questo Servizio si configura, dunque, come una opportunità per migliorare alcuni aspetti fondamentali nella crescita personale del minore quali la socializzazione, il lavoro di squadra, la solidarietà insiti nei momenti di svago e divertimento costantemente monitorati da una équipe di professionisti.

Figure professionali coinvolte:

  • Educatori;
  • Pedagogisti;
  • Animatori.

Servizio di Assistenza Educativa e sostegno ai minori ospiti del Centro Prima Accoglienza.

Il Centro di Prima Accoglienza ospita i minori in stato di arresto, fermo o accompagnamento, sino all’udienza di convalida (entro le 96 ore), assicurando la permanenza dei ragazzi in un contesto dignitoso e privo, per quanto possibile, delle caratteristiche di un ambiente detentivo.

La Cooperativa La Gaia Scienza accoglie il minore e lo affianca attraverso educatori specializzati nel campo, durante la sua permanenza nel Centro.

Figure professionali coinvolte:

  • Psicologi;
  • Educatori;
  • Pedagogisti.

Questo Servizio è curato in collaborazione con il Tribunale per Minorenni di Sassari.

 

Area Inclusione Sociale – Servizio Tutoring

Il Servizio si occupa di sviluppare Progetti Individuali di Inclusione Sociale a favore di soggetti svantaggiati, rivolgendosi in particolare ai giovani.
L’obiettivo è aiutare e sostenere gli utenti in difficoltà, attraverso percorsi specifici d’accompagnamento e riqualificazione professionale, che consentano il reinserimento sociale e/o l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Figure professionali coinvolte:

  • Pedagogisti;
  • Educatori;
  • Agronomi;
  • Laureati in Giurisprudenza.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close